Currently reading

Quando cala il buio
Massimiliano Bellezza
La saga di Terramare: Il mago-Le tombe di Atuan-Il signore dei draghi-L'isola del drago-I venti di Terramare-Leggende di Terramare
Ursula K. Le Guin
Touched
Elisa S. Amore

La punizione del romanzo

La punizione del romanzo - Danila Passerini Filippo è un giovane ragazzo bello e dispettoso. Viene considerato da tutti ribelle perchè, dopo la terza guerra mondiale, tutti devono essere buoni con tutti. Insomma, una grandissima famiglia alla mulino bianco, dove ogni cosa va benissimo.... Da sclero!
Come ovviamente dobbiamo aspettarci, il bel ragazzo è innamorato della ragazza che prende particolarmente di mira (inutilmente visto che lei non lo calcola), che ha una famiglia che reprime ogni sua mossa, in una casa dove viene scartato perchè "difettoso" e quindi poco degno di considerazione... insomma, un ragazzo che fondamentalmente non è cattivo ma viene comunque additato come tale, che non sta bene nell'epoca in cui vive, che vorrebbe di più. Fin qui, diciamo che è la classica descrizione di ogni adolescente in quasi tutti i libri. Cosa però, lo rende diverso?
Dopo l'ennesimo scherzo, viene punito severamente. Viene mandato dentro un libro. Che punizione sarebbe, vi chiederete voi? Molti di noi vorrebbero avere tale privilegio ma ecco l'inghippo... Nessuno conosce il libro in cui verrà mandato e gli è severamente vietato modificare la storia. Come idea è perfetta, ci sono molti libri che possono far caso a questo scopo ma... proprio i Promessi Sposi dovevano decidere?! Gusti a parte, non mi è piaciuto molto come è stata svolta la punizione. Stereotipi a mille (lui è Don Rodrigo, il cattivo che tanto difendeva; per un pò sta al gioco e poi disubbidisce..), un finale da favola (va contro alle regole per l'ennesima volta ma viene salvato e graziato; i genitori capiscono di aver fatto degli errori e vogliono rimediare). Quantomeno ho apprezzato la scrittura scorrevole e i tanti dettagli che non appesantiscono la lettura.
Potrebbe essere una lettura buona ma poteva anche dare molto di più.